Angela Bowie – La stella più bella – Angela Bowie

Stai guardando: angela bowie

Di Madeline Bocaro ©

© Madeline Bocaro, 2019. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta in tutto o in parte in alcun modo senza l’autorizzazione del titolare del copyright.

(Le citazioni di Angie sono estratte da un’intervista che abbiamo fatto nel 2014.

Angie è sempre stata gentile con me ed è davvero una gioia uscire con me).

La nostra immagine più affettuosamente memorabile dell’affascinante Angela Bowie è nel backstage della notte in cui suo marito ha ucciso Ziggy Stardust, il three luglio 1973. In D.A. Nel film di Pennebaker sull’ultimo concerto di Ziggy, lei irrompe vivacemente nel camerino sfoggiando capelli biondi elegantemente tagliati, mentre Pierre Laroche sta applicando il trucco di David Bowie per l’ormai famigerato concerto. Angie recita una scena in un ruolo da protagonista nel suo film privato, mostrando con orgoglio la sua nuova matita per le labbra. Pierre la critica e David risponde scherzosamente: “Sei solo una ragazza, cosa sai del trucco?!” Angie lascia gli uomini al loro compito di abbellire, mentre David le grida dietro: “Vai alla stella!” Quindi, con un “Ciao ciao, a dopo!” in un finto accento inglese, la moglie di David Bowie esce dalla porta per salutare e chiacchierare con i suoi fan sosia fuori dall’Hammersmith Odeon. Alcuni sono persino vestiti da Angie!

E’ stata infatti Angela Barnett Jones, l’ex moglie di David Bowie, a liberare il timido giovane musicista e a dargli la spinta di cui aveva bisogno. Angie ha presentato David a molte persone e idee non convenzionali il cui stile e influenza hanno contribuito a plasmare le varie personalità che ha presto adottato. Ha creato una rete di sicurezza e un turbine di energia e creatività intorno a lui. Angie è stata la prima a vestire David e la sua band, gli Spiders From Mars, disegnando e cucendo tutti i costumi per i suoi spettacoli al Roundhouse. Il debutto di The Hype’s Roundhouse è considerato la prima vera notte di Glam Rock. Marc Bolan era tra il pubblico. Angie ha progettato la cruciale mossa manageriale di David da Ken Pitt a Tony Defries, e il resto è storia!

Angie aveva un senso del marketing and advertising estremamente acuto e ha progettato ad arte l’illuminazione scenica drammatica per le esibizioni di Bowie. La canzone di David su Angie, “The Prettiest Star”, è apparsa nel suo album Aladdin Sane (1973).

All’inizio è stata ovviamente una relazione d’amore e di reciproco sostegno. Quando finì prima del loro divorzio nel 1980, ci furono molti dibattiti e speculazioni sulla loro amara divisione. La storia di Angie è stata sempre più ignorata da David e, purtroppo, è stata praticamente cancellata dalla mostra mondiale DAVID BOWIE IS.

Ma una cosa è certa:

Niente Angie, niente Ziggy.

 La sua reazione filosofica femminista:

 “Gli uomini famosi lo fanno spesso quando si sentono minacciati dall’influenza di una donna. A loro piace essere considerati l’unico genio. Dio non voglia che una donna li abbia aiutati ad arrivare dove hanno fatto. Picasso ha fatto la stessa cosa con le sue donne: ha cercato di considerarle pazze.”

Angie è nata sull’isola di Cipro nel 1949. Si è trasferita in Inghilterra nel 1967 per frequentare il Kingston Polytechnic. In quanto vivace e brillante diciannovenne che lavora per la Mercury Records nel Regno Unito, Angie era in parte responsabile del contratto discografico di David per il suo album The Man Who Sold the Globe nel 1970. (Stavano presumibilmente andando a letto con lo stesso A&R man) .

Dopo una fase in stile hippie dai capelli lunghi durante la registrazione di Hunky Dory (1971), David e Angie hanno iniziato a sperimentare e condividere i vestiti l’uno dell’altro. Quando i due sono stati visti in pubblico in sbalorditivi abiti complementari, la loro polizia della moda li ha considerati un doppio problema! Questa affascinante coppia di stravaganti di genere diverso si è sposata nel 1970 e ha avuto un figlio di nome Duncan Zowie Bowie*.

*Duncan in seguito cambiò il suo nome in Joe, e poi adottò nuovamente il suo vero nome. Ora è noto come il regista Duncan Jones. Nell’aprile 2018 ha annunciato il nome del secondo nipote di David (una femmina) Zowie Tala Mabsie Jones.

Se all’epoca esistesse la televisione di realtà, avremmo potuto intravedere la rappresentazione più eccitante, surreale e colorata della vita. Ambientato in un palazzo vittoriano ora demolito chiamato Haddon Hall in un sobborgo di Londra, i Jones (alias Bowies) vivevano con un cast di personaggi sgargianti e interessanti: i compagni di band di David, splendidi amici e stilisti di abbigliamento. Le scappatelle di David e Angie, il loro matrimonio aperto (condividere amanti bisessuali) con una straordinaria colonna sonora di canzoni di Bowie che sarebbero diventate il suo album iconico The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders From Mars (scritto principalmente alla Haddon Hall, il loro workshop da superstar ) sarebbe stato lo “spettacolo più venduto”!

See also  Idee Regalo in Argento per Matrimonio: 18 Oggetti in Argento Ideali per gli Sposi - oggetti in argento da regalare

Dopo aver visto le foto delle modelle di Kansai Yamamoto (e anche della prima major model Veruschka) con le sopracciglia rasate, Angie ha fatto lo stesso e David è salito presto a bordo. Ziggy Stardust è nato e ha iniziato rapidamente la sua ascesa e caduta. Nei primi film di concerti possiamo vedere Angie ballare selvaggiamente davanti a un locale quasi vuoto, urlando istericamente per Ziggy e generando un brusio che presto ha preso piede a macchia d’olio.

La futura moglie del chitarrista Mick Ronson, Suzi, ha contribuito a creare l’acconciatura rosso acceso di Ziggy e si è occupata del guardaroba di Bowie durante il tour. Angie e Suzi hanno acquistato tessuti e accessori da Lester’s e Liberty’s con un spending budget illimitato dall’etichetta discografica. Gli abiti per David e la band sono stati realizzati da Freddie Burretti (nata Burrett). Il materiale, selezionato da Angie, era tessuti per tende e tappezzeria fantasiosi, lucidi, scintillanti (e solitamente molto pruriginosi) acquistati da Liberty’s, Lester’s e nei mercati di strada indiani. Alla fine del 1972, ha frequentato la boutique City Lights Studio di Tommy Roberts a Covent Garden, dove erano clienti anche membri di Roxy Music. (Bowie indossa un abito marrone City Lights sul retro della copertina del suo album Pinups).

Suzi Fussey Ronson: “Io e Angie prendevamo una limousine e facevamo acquisti in tutta Londra con grande clamore, tornando solo quando l’auto era carica e gemendo. Mi occupavo di pulire, pressare e riparare tutto. Sostituire i collant d’argento in Kansas è stata una sfida. Così è stato trovare boa di piume nel Midwest”.

Lester

L’azienda di tessuti Lester è stata fondata nel 1964, dai designer Charles e Patricia Lester. Inizialmente realizzavano abiti con tessuti esistenti, ma a causa della natura noiosa di ciò che era disponibile, aggiungevano consistenza e colore a sete e velluti. La pittura a mano e la plissettatura sono diventate la loro firma e i loro tessuti sono stati venduti in prestigiosi negozi in tutto il mondo. Hanno anche disegnato costumi per opere e film.

Libertà

Il negozio aprì nel 1875 vendendo ornamenti, tessuti e oggetti d’arte dal Giappone e dall’Oriente. Il negozio era il posto più alla moda per fare acquisti a Londra. Gli iconici tessuti Liberty sono stati utilizzati sia per l’abbigliamento che per l’arredamento. La clientela Liberty era esotica e comprendeva membri famosi del movimento preraffaellita. Nel 1884 Liberty introdusse il reparto costumi nel negozio di Regent Street. Nel 1975 Liberty ha celebrato il suo centenario, preannunciato da un’importante mostra al Victoria and Albert Museum.

Ho acquistato tessuti da Liberty e da Brick Lane nell’East Finish. Per i vestiti di David, sono andato a Sloane Street e a Chelsea, New York, un negozio di abbigliamento chiamato Vintage Halloween e Paradise Bootery.

 – Angela Bowie, Day-to-day Mail febbraio. ten, 2013

I costumi di David e della band sono stati cuciti da Angie, Daniella Parmar (la fidanzata di Freddie Burretti, stilista di David) e dalla loro vicina Sue Frost nel seminterrato di Haddon Hall. Sono state realizzate fino a tre copie di ogni vestito. Man mano che Ziggy diventava sempre più popolare, i suoi vestiti venivano fatti a pezzi dai fan durante le esibizioni.

Angie è stata così gentile da condividere con me il suo senso della moda…

Angie: Pierre Cardin è stato il pezzo forte per me. (La sua citazione) “I vestiti che mi piacciono di più sono quelli che invento per una vita che ancora non esiste; il mondo di domani”. Inoltre, City Lights Studio (Michael Fish, Ossie Clark), Mary Quant e Andre Courrèges* (che affermano entrambi di aver inventato la minigonna). Courrèges costruiva i suoi abiti piuttosto che disegnarli in forme geometriche quadrati, trapezi. Ha usato materiali in plastica, metallo e PVC nelle sue collezioni. I colori erano primari metallico, bianco, rosso, giallo. A quel tempo, le case di moda si erano rivolte a donne mature e anziane. Courrège ha preso di mira il pubblico più giovane.”

 

*André Courrèges (9 marzo 1923 – 7 gennaio 2016) è stato uno stilista francese. Era noto per i suoi design and style aerodinamici degli anni ’60 influenzati dal modernismo e dal futurismo che sfruttavano la tecnologia moderna e nuovi tessuti. Courrèges ha creato lo stivale go-go e insieme a Mary Quant è uno dei designer a cui è attribuita l’invenzione della minigonna.

Angie ha anche ammirato le modelle Twiggy, Jean Shrimpton e le ragazze “It” Marianne Faithfull, Cher, Martha Hill, Sylvie Vartan e Francoise Hardy. “Ammiravo lo stile di alcuni film… Katherine Hepburn e il suo glorioso abbraccio di pantaloni con orrore dei dirigenti maschi degli studi.”

See also  AM e PM: cosa significano? - sono

Per se stessa, la signora Bowie a volte preferiva un appear da principessa europea: Hermes, Christian Dior, Elsa Schiaparelli e Angeliquefilms di Ann Golon.

Angia:

Ho studiato “couture” a scuola. Questa è sartoria come sai!!!! Ho anche riparato i suoi jeans/pantaloni Stirling Cooper preferiti quando le ginocchia o il sedere uscivano con le toppe. Ci siamo comportati tutti come un piccolo incantesimo divino, in modo saggio per un anno o giù di lì!!!

All’inizio, i membri della band erano piuttosto restii a travestirsi.

Se pensavano che non avrebbero indossato i costumi, si sbagliavano e lo sapevano! Era solo una questione di quanto fossero intrattenitori e quanto fossero musicisti artigiani e l’ho chiarito in modo molto chiaro soprattutto riguardo al trucco. Poiché vengo dal teatro e ho passato del tempo con Lindsay Kemp, ho avuto i trucchi per la comprensione di David per convincere i ragazzi ad andare avanti. Non ci sono state discussioni o disaccordi sulla presentazione… a meno che non abbiano pensato che non fosse una buona notion parlarmi personalmente!!!!

–Angela Bowie 2010

“Quando si sono resi conto di quante ragazze potevano tirare quando sembravano così stravaganti, si sono cimentati come un pesce da abbeverare”

– David Bowie

I costumi rappresentavano ogni “supereroe” nell’Hype.

Quel primo concerto di Hype al Roundhouse, dove abbiamo deciso di travestirci, è stato il precursore del glam, lì, tra il pubblico, c’era Marc Bolan che appoggiava le braccia sul bordo del palco a guardarci, non gli piaceva la sua cosa glam ancora, lo eravamo! David era Rainbowman, vestito di lurex, stivali da pirata e con sciarpe diafane appuntate ai suoi vestiti, io ero Hyperman con un finto costume da Superman con un physique bianco, mutandine argentate all’uncinetto e un grande mantello rosso, Mick Ronson con un abito doppiopetto lamé dorato e fedora, era Gansterman, John Cambridge, in abito da bucaniere, era Pirateman… 

– Tony Visconti, Mojo Classic, 60 anni di Bowie

 L’abbigliamento da strada di Tony Visconti è stato rubato durante l’esibizione dell’Hype, quindi Hyperman è dovuto tornare a casa in mantello e calzamaglia!

Lou Reed attribuisce ad Angie il merito di aver creato l’aspetto della copertina del suo album Transformer. La famigerata ripresa di Mick Rock è stata scattata quando Lou si è esibito al King’s Cross Cinema di Londra. È stata Angie a scegliere il suo abito di velluto nero in stile spagnolo con paillettes e strass.

L’occhio acuto di Angie per il teatro è andato ben oltre il travestimento. Si è occupata dei membri della band e ha anche controllato l’impressionante illuminazione del palco.

Angie: blocca l’illuminazione del costume e individua la luce sul viso e sulle mani suonando uno strumento o accarezzando un microfono. Volevo che tutti gli aspetti della efficiency che erano attractive o memorabili fossero visti. A tal fine, siamo andati a scapito dell’assegnazione di compiti di operatore di adhere to spot a chiunque non fosse vincolato a fare qualcos’altro.

Era tutto nel contesto del teatro, nel contesto dei costumi… Vuoi essere sul palco con l’aspetto sbiadito o vuoi che le luci rimbalzino su di te? Guarda, userò le luci colorate. Vuoi sembrare una macchia blu o vuoi sembrare un favoloso pezzo di perla riflettente?

Angie Cloni:

Angie: le magliette Mary Quant lamé in tutti i colori erano disponibili in qualsiasi grande magazzino. Stranamente, ho ricevuto il mio più grande complimento in questo momento. Il manager di David, Tony Defries, ha notato che molte delle fan femminili stavano copiando il modo in cui mi vestivo. Una notte, ha detto: “Abbiamo sette o otto Angies seduti tra il pubblico”. Sono rimasto sbalordito. E così era David. Ho visto una ragazza. Un’adolescente dai capelli platino che era molto carina e si era procurata un vestito di lana verde scuro come quello in cui ero stata vista solo una settimana prima. Anche la pettinatura e il trucco erano identici!

Angela Bowie sul Kansai:

Kansai è stato uno dei migliori designer d’avanguardia del Giappone. David amava i suoi costumi e insistette per diversi per il tour di Ziggy in Giappone e in Europa nel 1973. Gli spettacoli di David furono ricevuti estasiati ovunque andassimo, il che era meraviglioso per lui, ma molto difficile per i costumi. Dopo ogni spettacolo, dovevano essere riaccompagnati di corsa allo studio del Kansai e riparati scrupolosamente e riattaccate le perline. La tuta a gambe corte in pelle nera e rossa dipinta a mano era una delle preferite di David. (Costume da Creature del Bosco del Kansai).

I costumi hanno vita breve e David aveva bisogno di 30 paia di pantaloni e altrettante giacche all’inizio dei suoi tour ea volte anche quello non bastava. Le camicie sono state perse a centinaia. I fan avrebbero preso tutto quello che potevano. Persino il paio di braccialetti nuziali peruviani di David che portava ai polsi gli venivano spesso portati by means of.

See also  Top 19 search results impasto gnocchi di patate avanzato 2022

Nel 1974 Angie fece un provino per il ruolo di Wonder Lady nel film della ABC-Television. Nel 1975, ha acquistato i diritti televisivi dei personaggi della Marvel Comics Black Widow e Daredevil. I suoi piani per sviluppare una serie televisiva con i due personaggi non si sono mai concretizzati. Tuttavia, ci sono alcune foto favolose di Angie nei panni di Wonder Lady e Black Widow!

Dopo un aspro divorzio da David nel 1980 e la loro precedente separazione, Angie ha registrato diverse registrazioni e si è esibita dal vivo. Ha scritto molti libri tra cui Cost-free Spirit (1981) Backstage Passes (1993) Lipstick Legends (2012) e POP.SEX (2014) e Bisexuality (2002). In seguito è diventata una scrittrice di questioni di genere.

© Madeline Bocaro 2019. Nessuna parte dei materiali disponibili tramite http://www.madelinex.com può essere copiata, fotocopiata, riprodotta, tradotta o ridotta a qualsiasi formato elettronico formato medio o leggibile da una macchina, in tutto o in parte, senza previo consenso scritto Madeline Bocaro. È vietata qualsiasi altra riproduzione in qualsiasi forma senza il permesso di Madeline Bocaro. Tutti i materiali contenuti in questo sito sono protetti dalla legge sul copyright degli Stati Uniti e non possono essere riprodotti, distribuiti, trasmessi, visualizzati, pubblicati o trasmessi senza il previo consenso scritto di Madeline Bocaro.

David &amp Angie il giorno del loro matrimonio:

 

Alla Haddon Hall:

 

 

 

 

 

Prima fila al Radio City Music Hall

con Kansai Yamamoto / Con Iggy, Lou e Suzi Fussey:

Vestire David per il Floor Show del 1980

Con i Jagger:

Un bacio da Lou:

 

 

 

 

 

 

Condividi questo:

In questo modo:

Mi piace

Caricamento in corso…


Vedi ulteriori informazioni relative al contenuto Angela Bowie

Angela (Angie) Bowie, Kenny Sacha–Uncommon Television Interview, David Bowie

  • Fonte di informazioni: Alan Eichler
  • Information di pubblicazione: 2018-04-21
  • Rating: four ⭐ ( 3550 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Angela (Angie) Bowie, model-writer and ex-wife of David Bowie, is joined by late cabaret star Kenny Sacha in this uncommon half-hour interview with cable Television host Skip E. Lowe. Sacha, who died in 1992, played clubs across the nation, appeared in many Television shows and impersonated Barbra Streisand in Bette Midler’s “The Rose”.

Angela Bowie – David Bowie’s Ex-Wife

  • Fonte di informazioni: heavy.com
  • Rating: five ⭐ ( 1383 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Angela Bowie is the initially wife, now ex, of the late David (Jones) Bowie. Study on for the particulars on the lady he married and had a youngster with.

Angie Bowie Photographs and Premium Higher Res Photographs

  • Fonte di informazioni: www.gettyimages.com
  • Rating: four ⭐ ( 5414 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Uncover the fantastic Angie Bowie stock photographs and editorial news photographs from Getty Photos. Pick from premium Angie Bowie of the highest top quality.

Angie Bowie: ‘Why I gave up my son Zowie’

  • Fonte di informazioni: www.regular.co.uk
  • Rating: five ⭐ ( 1260 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: David Bowie as soon as stated about his former wife, Angie, that living with her “was like living with a blowtorch”. Soon after significantly less than 5 minutes with her, I believe I know what he suggests. She shouts, she rages, she appears like she may stroll out of this suite we’re sitting in at Claridge’s at any second, and she appears happiest when she thinks I am terrified of her. I am not (properly, not seriously, even though she is a huge lady – 55 years old, with bleached-blonde hair and pink lipstick, and practically six foot in heels that she kicks off as she lies back on the sofa we share).

Loose Females viewers cringe as Angie Bowie interviewed about David

  • Fonte di informazioni: www.dailymail.co.uk
  • Rating: five ⭐ ( 4443 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Loose Females viewers have criticised David Bowie’s ex-wife Angie, 71, who was born in Cyprus, for her ‘awkward and rambling’ interview to mark the anniversary of the late singer’s death.

David Bowie and His Ex-wife Angie Avoided Each and every Other for 40 Years in spite of Sharing a Son

  • Fonte di informazioni: news.amomama.com
  • Rating: four ⭐ ( 7483 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Former model Angie Bowie, now 72-years-old, divorced deceased music icon David Bowie 40 years ago soon after ten years of marriage.

Vedi altri articoli in questa categoria: Ricetta