Batman Arkham Studio boss prima dell’uscita di Suicide Squad

[ad_1]

I personaggi di Suicide Squad stanno in cerchio.

Immagine: Rocksteady

Il presidente della WB Games David Haddad annunciato sul sito web di Rocksteady oggi che i co-fondatori dello sviluppatore di videogiochi, Sefton Hill e Jamie Walker, lasceranno lo studio alla fine del 2022. Rocksteady, che ha creato il Batman: Arkham serie, rilascerà il suo previsto pseudo-spin-off, Suicide Squad: uccidi la Justice Leaguenel 2023.

“Insieme a Suicide Squad: uccidi la Justice League quasi finito, entrambi hanno deciso di lasciare Rocksteady alla fine del 2022 e inizieranno una nuova avventura nei giochi”, scrive Haddad nell’annuncio. “Abbiamo il massimo rispetto e gratitudine per Jamie e Sefton e auguriamo loro tutto il meglio per la loro nuova impresa e, come molti fan, non vediamo l’ora di vedere cosa faranno dopo”.

Haddad non ha condiviso i dettagli di “cosa faranno dopo”, ma Hill e Walker, che hanno fondato Rocksteady nel 2004, potrebbero benissimo cercare di rifare tutto da capo. Erano ancora una parte attiva dello studio, con Hill più recentemente recitato come Squadra suicidaè il direttore del gioco. Al loro posto si fanno avanti il ​​direttore della produzione Nathan Burlow, che Haddad chiama un “membro fondatore originale”, promosso direttore dello studio, e Darius Sadeghian, che diventerà direttore del prodotto dello studio.

“Nathan e Darius sono dirigenti estremamente talentuosi e sono appassionati di continuare lo sviluppo di giochi di alta qualità di Rocksteady per Suicide Squad: uccidi la Justice League e tutti i giochi futuri”, ha scritto Haddad.

Leggi di più: Gotham Cavalieri Suona come una grande delusione

Sulla loro improvvisa partenza, Hill e Walker hanno scritto nell’annuncio che: “Dal giorno in cui abbiamo fondato l’azienda nel 2004 fino ad oggi, Rocksteady è stata la nostra vita e la nostra anima. Ci ha dato l’opportunità di fare ciò che amiamo di più: fare grandi giochi con persone di eccezionale talento”.

Hill e Walker hanno sottolineato la community di Rocksteady, dicendo che “c’è qualcosa di speciale in Rocksteady che va oltre i giochi che realizziamo, e tutti quelli che lavorano qui lo sentono”.

“Vogliamo ringraziare il team per il loro duro lavoro e tutto ciò che apportano per rendere questo un posto fantastico in cui essere”, hanno continuato i due. “Ora con Squadra suicida in buone mani, e la squadra qui più forte che mai, è ora di lasciare le redini e di iniziare insieme una nuova avventura di gioco”.

All’inizio di questo autunno, Squadra suicida scrittore Kim MacAskill passato alla conquista della vita premio dell’organizzazione no profit Women in Games, affermando che gli sponsor dell’evento Rocksteady e Warner Bros. Interactive devono “assumersi la responsabilità”.

“Puoi dare il tuo nome a ogni evento sulla diversità in corso”, ha detto, “ma a meno che non ti assumi la responsabilità, non significa nulla e ti vedo”.

Nel 2020, Rocksteady ha risposto una relazione di Il guardiano dettagliare le molestie sessuali sul posto di lavoro, detto“Tutti i reclami formali sono stati esaminati a fondo, affrontati in modo appropriato e sono state adottate una serie di misure serie in risposta ai problemi emersi, inclusa la disciplina per il licenziamento del personale”.

[ad_2]

See also  L'evento di Halloween di Overwatch 2 è una grande delusione