Chanel borse, l’abc e la storia della 2.55 di Coco Chanel – borse chanel

La classica borsa di Chanel rappresenta molto di più di un oggetto del desiderio, è un’icona della moda e della cultura contemporanea, scopri la sua storia, com’è nata e l’abc degli elementi che la rendono la più amata tra le borse firmate.

Stai guardando: borse chanel

Le borse di Chanel sono l’oggetto del desiderio con la “o” maiuscola da molto prima che Instagram ce le mostrasse indossate da influencer e style blogger. Le icone, d’altra parte, sono così. La loro forma conquista al primo sguardo e non smette mai di piacere, di affascinare, di essere desiderabile. La classica borsa Chanel che oggi continua a rappresentare uno dei simboli della Maison e, più ingenerale, del lusso contemporaneo è iconica proprio per questo: per quanto la moda e le tendenze cambino, rimane intramontabile e ambitissima. Ma c’è dell’altro, qualcosa che va oltre la pura estetica, qualcosa che fa di un bell’oggetto un simbolo: la sua storia. E quella della borsa di Chanel ha a che fare con il guizzo geniale della sua creatrice, Mademoiselle Coco Chanel.

borse chanel storia


Coco Chanel fotografata da Mike de Dulmen.

CHANEL

La storia della borsa two.55 di Chanel, geniale come la sua creatrice

Chissà se Coco Chanel nel creare la two.55 immaginava l’impatto della sua borsa non solo nell’ambito della moda, ma anche della cultura pop e social contemporanea. Oggi basta uno scroll del tuo feed di Instagram per vedere fashioniste, major model e attrici che ne sfoggiano una sulla spalla, ma il fascino della borsa Chanel classica va molto oltre la sua immagine in un post. Ha a che fare con la sua storia e, soprattutto, con la mentalità geniale e moderna della sua creatrice.

Partiamo dall’inizio, dagli anni 20 per l’esattezza, e immaginati un mondo in cui le donne non portavano le borse a tracolla (sì, esatto riesci a immaginarlo?!), quelle erano “cose da uomini”, da militari. E Mademoiselle Chanel non era certo una donna che accettava le regole imposte dalla moda dell’epoca, ma prendeva spunto da se stessa e dalle sue esigenze. Era “stanca di dover tenere in mano la borsa e di perderla, ci passavo una cinghia e la portavo a tracolla”. Detto, fatto.

borse chanel storia


La Chanel two.55 nella collezione prepared-to-put on autunno inverno 2018/2019.

CHANEL

Nel 1929 Coco Chanel crea la sua versione della borsa a tracolla ispirata proprio alla bisaccia dei militari, ma ripensata per esaltarne la femminilità. La modernità della borsa di Chanel che univa praticità e bellezza fu subito un successo, veniva incontro ad un’esigenza reale e quotidiana delle donne senza sacrificare i canoni estetici degni di un oggetto di lusso. Diversamente dalle borse Chanel classiche come le conosciamo oggi, la borsa a tracolla ideata da Coco Chanel nel 1929 non era realizzata in cuoio, ma in jersey nero o blu scuro e fodere in gros-grain.

See also  Top 14 search results merluzzo intero al forno semplice 2022

borse chanel

Chanel

Aveva già però un elemento funzionale destinato a trasformarsi in leggenda: le due patte. La più grande per chiudere la borsa e coprire una tasca nascosta pensata contenere bigliettini d’amore o qualche banconota per lasciare le mance (o, come le chiamava Mademoiselle, “gli spiccioli da spendersi per piccoli comfort”). La patta più piccola, invece, serviva per custodire tre scomparti e quello centrale era creato appositamente per il rossetto. Già nel 1929, insomma, Coco Chanel aveva immaginato la sua borsa per una donna libera e moderna, proprio come era lei, che aveva sempre con sé un rossetto e qualche biglietto galante di un ammiratore.

borse chanel storia

CHANEL

Ma è nel 1955 che la prima tracolla immaginata da Coco Chanel si trasforma nella borsa two.55 come la conosciamo oggi. Nel febbraio di quell’anno, alla borsa vengono aggiunti due fori per far passare la catena della tracolla e accanto alle versioni da sera in jersey e seta evaluate anche il modello in cuoio per il giorno. A quest’ultimo materiale però servivano struttura, volume e consistenza e anche in questo caso Mademoiselle Chanel si ispira al mondo che la circonda e scopre che i giubbotti dei garzoni di scuderia incontrati sui campi da corsa hanno quello che stava cercando. Così nasce la borsa in cuoio matelasseé, con la tipica impuntura a rombi che ha contribuito a rendere fascino della borsa Chanel two.55 così irresistibile, che da allora non è mai cambiata.

borse chanel storia


La Chanel 11.12 nella collezione prepared-to-put on autunno inverno 2018/2019.

CHANEL

L’ABC della borsa Chanel

“C” come Catena

Nel libro del 1983 di Claude Delay, Chanel Solitaire, c’è una citazione tanto provocatoria quanto emblematica di Gabrielle Chanel: “Credetemi, io conosco le donne, date loro catene, le donne amano le catene”. Mademoiselle Chanel era convinta di questa verità al punto di fare delle catene il tratto distintivo della sua borsa a tracolla. Le catene, invece di imprigionare, servivano a liberare le mani delle donne. Inutile aggiungere che ci aveva visto giusto.

“H” come Hip Pack

Il marsupio di Chanel, o hip pack, fa parte delle collezioni di Karl Lagerfeld fin dagli anni 90 ed è il frutto dell’impatto della contro cultura street di quegli anni sul concetto stesso di borsa.

“A” come Aterliers

Ateliers in Verneuil-en-Halatte, per essere precise. Perché è in questo piccolo paesino nell’Oise, a nord di Parigi che nascono le borse Chanel. Qui gli esperti artigiani impiegano 15 ore e 180 operazioni precisissime per creare una borsa.

“N” come novità

La borsa two.55 di Chanel è rimasta praticamente invariata dal 1955, ma ciò non significa che non si sia trasformata giocando con le novità. Accanto alla versione “classica”, nelle sei collezioni annuali evaluate di volta in volta in tessuti non convenzionali, dal plexi al jeans, e in colori sempre nuovi.

“E” come Emozione

Sì, parliamo proprio di quell’emozione che accompagna un oggetto iconico, l’emozione di averlo tra le mani, di riceverlo in dono, di sapere che è per sempre. E la borsa di Chanel non fa eccezione.

“L” come lusso

Il lusso che circonda le borse di Chanel non è legato all’ostentazione, ma piuttosto, come lo immaginava la sua creatrice a una cura dei dettagli e dei materiali. Un lusso nascosto e tramandato di generazione in generazione che unisce la bellezza estetica a un’esigenza pratica. Perché proprio come la storia della borsa two.55 insegna, per Coco Chanel la borsa doveva essere la migliore amica di una donna, la custode dei suoi segreti.

Internet Content material EDITOR

Filosofa di formazione e internet editor di professione, ho una mente digitale e uno spirito analogico.

This content material is designed and maintained by a third celebration, and imported onto this web page to aid customers present their e-mail addresses. You may perhaps be in a position to uncover a lot more data about this and equivalent content material at piano.io


Vedi ulteriori informazioni relative al contenuto borse chanel

Qualche curiosità tecnica sulla Chanel Timeless two.55

alt

  • Fonte di informazioni: ICONE Vintage
  • Information di pubblicazione: 2021-04-22
  • Rating: four ⭐ ( 4106 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Qualche nozione tecnica sulla borsa di Chanel piu amata e desiderata 🖤

    In questo video vi do qualche information tecnica su quella che è la borsa iconica di chanel Se avete domande o curiosità sul mondo delle borsedilusso fatemelo sapere nei commenti e vedrò di rispondere nei prossimi video! Buona visione iconevintage chanel chaneltimeless

    ❤️ Seguimi su Instagram: https://www.instagram.com/icone_vintage/​

    🔴 ISCRIVITI AL CANALE per avere accesso a tutti i video. Fai click qui: https://www.youtube.com/channel/UCxWy…​

    🤙🏽 Ogni giorno pubblico instagram novità, quiz e curiosità sul mondo delle luxury bags

    🎯 Seguimi su Facebook: https://www.facebook.com/iconevintage​

    🔥 Visita il mio sito per vedere le foto dettagliate delle borse attualmente disponibili: https://www.iconevintage.com

Chanel, le borse più famose e iconiche della maison

  • Fonte di informazioni: www.vogue.it
  • Rating: three ⭐ ( 2214 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Dalla schoulder bag two.55 disegnata da Coco Chanel alla perfume bottle di Karl Lagerfeld, qui le borse più famose e iconiche firmate Chanel

Borse — Moda

  • Fonte di informazioni: www.chanel.com
  • Rating: five ⭐ ( 8422 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Le creazioni borse delle ultime collezioni Moda sul sito ufficiale CHANEL.

Borse e borsette da donna CHANEL

  • Fonte di informazioni: www.ebay.it
  • Rating: four ⭐ ( 9708 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Trova una vasta selezione di Borse e borsette da donna CHANEL a prezzi vantaggiosi su eBay. Scegli la consegna gratis per riparmiare di più. Subito a casa e in tutta sicurezza con eBay!

Borse Chanel primavera estate 2022: Foto e Prezzi

  • Fonte di informazioni: www.beautydea.it
  • Rating: four ⭐ ( 7758 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: La nuova collezione borse Chanel primavera estate 2022. Le Foto e i Prezzi del catalogo Chanel borse della collezione di Virginie Viard.

Shop the world’s biggest collection of style

  • Fonte di informazioni: www.shopstyle.com
  • Rating: three ⭐ ( 4421 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Shop more than eight,900 major Chanel Handbags and earn Money Back all in a single location. Also set Sale Alerts and shop Exclusive Gives only on ShopStyle.

Chanel Replica Borse,Chanel Imitazioni Borse-Cinauno

  • Fonte di informazioni: cinait88eshop.com
  • Rating: three ⭐ ( 6375 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Chanel Replica Borse,Chanel Imitazioni Borse In questo sito troverete borse repliche delle migliori marche a prezzi accessibli.Spedizione veloce e sicura

Vedi altri articoli in questa categoria: Ricetta