Disney acquisirà la Pixar – disney pixar

Stai guardando: disney pixar

Burbank, CA e Emeryville, CA (24 gennaio 2006) – Promuovendo la sua strategia di fornire contenuti creativi eccezionali, Robert A. Iger , Presidente e Amministratore delegato di The Walt Disney Business (NYSE: DIS), ha annunciato oggi che la Disney ha accettato di acquisire il leader dell’animazione al computer system Pixar (NASDAQ: PIXR) in una transazione di tutte le azioni, che dovrebbe essere completata entro l’estate. Secondo i termini dell’accordo, verranno emesse two,three azioni Disney per ogni azione Pixar. Sulla base delle azioni Pixar in circolazione completamente diluite, il valore della transazione è di $ 7,four miliardi ($ six,three miliardi al netto della liquidità Pixar di poco più di $ 1 miliardo).*

Questa acquisizione combina le risorse inventive e tecnologiche preminenti della Pixar con l’impareggiabile portafoglio Disney di intrattenimento per famiglie, personaggi, parchi a tema e altri franchise di livello mondiale, determinando un vasto potenziale per la nuova produzione creativa e l’innovazione tecnologica che possono alimentare la crescita futura in tutta la Disney imprese. Ottenendo ben 20 premi Oscar, il group creativo della Pixar e il successo al botteghino globale l’hanno resa un leader nell’intrattenimento familiare di qualità grazie a capacità di narrazione incomparabili, visione creativa e abilità tecnica innovativa.

“Con questa transazione, diamo il benvenuto e abbracciamo la cultura unica della Pixar, che per due decenni ha promosso alcuni dei film più innovativi e di successo della storia. Il talentuoso team Pixar ha realizzato un’animazione eccezionale unita a storie avvincenti e personaggi duraturi che hanno affascinato il pubblico di tutte le età in tutto il mondo e ridefinito il genere stabilendo un nuovo standard di eccellenza”, ha affermato Iger. “L’aggiunta della Pixar migliora significativamente l’animazione Disney, che è un motore creativo fondamentale per guidare la crescita nelle nostre attività. Questo investimento fa avanzare in modo significativo le nostre priorità strategiche, che includono, in primo luogo, la fornitura di contenuti creativi di alta qualità e accattivanti ai consumatori, l’applicazione di nuove tecnologie e l’espansione globale per generare valore per gli azionisti a lungo termine.”

Il presidente della Pixar Ed Catmull servirà come presidente dei nuovi studi di animazione Pixar e Disney, riportando a Iger e Dick Cook, presidente dei Walt Disney Studios. Inoltre, John Lasseter, vicepresidente esecutivo della Pixar, sarà il direttore creativo degli studi di animazione, nonché il principale consulente creativo di Walt Disney Imagineering, dove fornirà la sua esperienza nella progettazione di nuove attrazioni per i parchi a tema Disney in tutto il mondo, riportando direttamente a Iger. Il presidente e amministratore delegato della Pixar Steve Jobs sarà nominato membro non indipendente del consiglio di amministrazione della Disney. Con l’aggiunta di Jobs, 11 dei 14 registi Disney saranno indipendenti. Sia le unità di animazione Disney che Pixar manterranno le loro attuali operazioni e posizioni.

“Disney e Pixar ora possono collaborare senza le barriere che provengono da due diverse società con due diversi gruppi di azionisti”, ha affermato Jobs. “Ora tutti possono concentrarsi su ciò che è più importante, creando storie, personaggi e film innovativi che deliziano milioni di persone in tutto il mondo”.

“La cultura Pixar di collaborazione e innovazione ha le sue radici nell’animazione Disney. La nostra storia e i processi di produzione sono derivati ​​dalla “scuola” di Walt Disney di cinema d’animazione”, ha affermato il dottor Catmull. “Proprio come i classici Disney, i film della Pixar sono fatti per il pubblico familiare di tutto il mondo e, soprattutto, per il bambino che è in ognuno di noi. Non possiamo pensare a niente di meglio per noi che continuare a fare grandi film con la Disney.”

See also  Top 15 search results spiedini di frutta per natale 2022

L’acquisizione porta alla Disney i talentuosi group creativi dietro i famosissimi blockbuster originali Pixar, che ora saranno coinvolti nel nutrimento e nello sviluppo futuro di queste proprietà, inclusi potenziali sequel di animazione. L’impareggiabile track record di 20 anni della Pixar contain i successi Toy Story, Toy Story two, A Bug’s Life, Monsters, Inc., Alla ricerca di Nemo e Gli incredibili. Disney avrà anche una maggiore capacità di sfruttare appieno i personaggi e i franchise creati dalla Pixar su piattaforme digitali in forte crescita come videogiochi, banda larga e wireless, nonché sui media tradizionali, inclusi parchi a tema, prodotti di consumo e spettacoli teatrali dal vivo.< /p>

“Per molti di noi alla Pixar, è stata la magia della Disney a influenzarci nel perseguire i nostri sogni di diventare animatori, artisti, narratori e registi”, ha affermato Lasseter. “Per 20 anni abbiamo creato i nostri film nel modo ispirato da Walt Disney e dai grandi animatori Disney: grandi storie e personaggi in un ambiente reso più ricco dai progressi tecnici. È emozionante continuare questa tradizione con Disney, lo studio che ha dato il via a tutto”.

“La partnership meravigliosamente produttiva di 15 anni che esiste tra Disney e Pixar fornisce una solida base che incarna il nostro spirito collettivo di creatività e immaginazione”, ha affermato Cook. “Con questa nuova unità di animazione rafforzata, prevediamo di continuare a crescere e prosperare”.

La Disney ha stipulato per la prima volta un accordo per un lungometraggio con la Pixar nel 1991, che ha portato all’uscita di Toy Story, che è stato salutato come un classico istantaneo al momento della sua uscita nel novembre 1995. Nel 1997, la Disney ha esteso la sua relazione con la Pixar entrando in un accordo di coproduzione, in base al quale la Pixar ha accettato di produrre in esclusiva cinque lungometraggi animati al computer system originali per la distribuzione da parte della Disney. La Pixar sta attualmente producendo il film finale con quell’accordo, Automobiles, che sarà distribuito dalla Disney il 9 giugno.

I consigli di amministrazione di Disney e Pixar hanno approvato la transazione, che è soggetta all’autorizzazione ai sensi dell’Hart-Scott-Rodino Antritrust Improvements Act, di alcuni regolamenti sul controllo delle fusioni non statunitensi e di altre condizioni di chiusura consuete. L’accordo richiederà l’approvazione degli azionisti della Pixar. Jobs, che possiede circa il 50,six% delle azioni Pixar in circolazione, ha accettato di votare un numero di azioni pari al 40% delle azioni in circolazione a favore dell’operazione.

Il Consiglio Disney è stato consigliato da Goldman, Sachs &amp Co. e Orso, Stearns &AMP Co. Il consiglio di amministrazione della Pixar è stato assistito da Credit Suisse.

Separatamente, il Disney Board ha approvato il riacquisto di circa 225 milioni di azioni aggiuntive, portando l’autorizzazione totale disponibile della Società a 400 milioni di azioni. Dall’agosto 2004 alla fine di dicembre 2005, la Disney ha investito quasi four miliardi di dollari per acquistare quasi 155 milioni di azioni. Disney prevede ulteriori significativi riacquisti di azioni in futuro, a dimostrazione del continuo impegno della Disney a restituire valore agli azionisti nel tempo.

See also  Plumcake light cacao e pere - plumcake pere e cioccolato light

* Basato sul prezzo di chiusura delle azioni Disney di $ 25,52 al 23/1/06.

Informazioni su The Walt Disney Business:

The Walt Disney Business (NYSE:DIS), insieme alle sue sussidiarie e affiliate, è un’azienda internazionale di intrattenimento e media diversificata leader a livello internazionale con quattro segmenti di attività: reti multimediali, parchi e resort, intrattenimento in studio e prodotti di consumo. Disney è una società Dow 30, ha registrato un fatturato annuo di quasi 32 miliardi di dollari nell’ultimo anno fiscale e una capitalizzazione di mercato di circa 50 miliardi di dollari al 23 gennaio 2006.

Conferenza per gli investitori:

Una teleconferenza per gli investitori avrà luogo verso le 14:15. PT / 17:15 ET oggi, 24 gennaio 2006. Per ascoltare il webcast, imposta il browser su www.disney.com/investors/presentations o http://corporate.pixar.com >. Se non puoi partecipare al webcast reside, le riproduzioni saranno disponibili per i chiamanti nazionali al numero (888) 286-8010 (PIN 56666399) e per i chiamanti internazionali al (617) 801-6888 (PIN 56666399) o a www.disney.com/investors/presentations fino alle 16:00 PT martedì 7 febbraio 2006. Una versione .mp3 di questo replay del Webcast sarà disponibile anche circa 24 ore dopo la conclusione del Webcast su www.disney.com/investors/presentations.

Dichiarazioni previsionali:

Alcune dichiarazioni in questo comunicato stampa possono costituire “dichiarazioni previsionali” ai sensi del Private Securities Litigation Reform Act del 1995. Queste dichiarazioni sono fatte sulla base delle opinioni e delle ipotesi della direzione di The Walt Disney Business e Pixar per quanto riguarda eventi futuri e prestazioni aziendali al momento in cui vengono rilasciate le dichiarazioni e non si assumono alcun obbligo di aggiornare queste dichiarazioni. I risultati effettivi possono differire sostanzialmente da quelli espressi o impliciti. Tali differenze possono derivare da procedimenti legali o regolamentari o altri fattori che influiscono sui tempi o sulla capacità di completare le operazioni qui contemplate, azioni intraprese da una delle società, comprese ristrutturazioni o iniziative strategiche (inclusi investimenti di capitale o acquisizioni o cessioni di attività), come nonché da sviluppi al di fuori del controllo delle società, tra cui: condizioni meteorologiche avverse o disastri naturali preoccupazioni per la salute sviluppi internazionali, politici o militari sviluppi tecnologici e cambiamenti nelle condizioni economiche nazionali e globali, condizioni competitive e preferenze dei consumatori. Tali sviluppi possono influenzare le ipotesi relative alle operazioni delle attività di The Walt Disney Business e Pixar separatamente o come entità combinate, inclusi, tra l’altro, i tempi della transazione, l’esecuzione delle uscite teatrali e di intrattenimento domestico delle società, le spese di fornitura prestazioni mediche e pensionistiche e domanda di prodotti e prestazioni di alcune o tutte le attività aziendali, direttamente o attraverso il loro impatto su coloro che distribuiscono i nostri prodotti. Ulteriori fattori che possono influenzare i risultati sono indicati nella relazione annuale sul modulo ten-K di The Walt Disney Business per l’anno conclusosi il 1 ottobre 2005 sotto il titolo “Voce 1A — Fattori di rischio” e nella relazione trimestrale sul modulo ten- Q di Pixar per il trimestre conclusosi il 1 ottobre 2005 nella sezione “Fattori di rischio” della Parte I, Punto two.

Per ulteriori informazioni:

See also  Top 19 search results ricette buitoni con pasta sfoglia 2022

Questo materiale non sostituisce il prospetto/la dichiarazione di delega che Disney e Pixar presenteranno alla Securities and Exchange Commission. Gli investitori sono invitati a leggere il prospetto/dichiarazione delega che conterrà informazioni importanti, inclusi dettagliati fattori di rischio, quando sarà disponibile. Il prospetto/dichiarazione delega e altri documenti che saranno depositati da Disney e Pixar presso la Securities and Exchange Commission saranno disponibili gratuitamente sul sito Internet della SEC, www.sec.gov, o inoltrando una richiesta quando tale deposito viene effettuato a The Walt Disney Business, 500 South Buena Vista Street, Burbank, CA 91521-9722, Attenzione: Servizi per gli azionisti o inoltrando una richiesta quando tale deposito viene presentato a Pixar, 1200 Park Avenue, Emeryville, CA 94608.

Pixar, i suoi amministratori e alcuni dei suoi dirigenti esecutivi possono essere considerati partecipanti alla sollecitazione di deleghe in relazione alle operazioni proposte. Le informazioni sugli amministratori e sui dirigenti esecutivi della Pixar e sulla loro proprietà delle azioni Pixar sono riportate nella dichiarazione di delega per l’assemblea annuale degli azionisti della Pixar del 2005. Gli investitori possono ottenere ulteriori informazioni sugli interessi di tali partecipanti leggendo il prospetto/la dichiarazione di delega quando sarà disponibile.


Vedi ulteriori informazioni relative al contenuto disney pixar

The Motherhood in the Creating of Pixar’s Turning Red

  • Fonte di informazioni: Pixar
  • Information di pubblicazione: 2022-05-08
  • Rating: four ⭐ ( 4410 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Shoutout to all the moms and mother figures who influenced Pixar’s Turning Red. Catch “Bao” and Embrace the Panda on @disneyplus!

    Go to Disney Films Anyplace for additional! https://www.disneymoviesanywhere.com/ r
    r
    Pixar Instagram: https://www.instagram.com/pixar/r
    Pixar Twitter: https://twitter.com/pixarr
    Pixar Facebook: https://www.facebook.com/pixarr
    r
    Copyright: (C) Disney•Pixar

Pixar

  • Fonte di informazioni: disney.fandom.com
  • Rating: four ⭐ ( 1663 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Pixar Animation Studios is an American computer system animation film studio primarily based in Emeryville, California and a component of the Walt Disney Studios group. The studio has earned 27 Academy Awards, eight Golden Globes, and three Grammy Awards, along with a lot of other awards and acknowledgements. It is very best recognized…

Coco

  • Fonte di informazioni: motion pictures.disney.com
  • Rating: five ⭐ ( 5193 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Desperate to prove his talent, Miguel finds himself in the spectacular and colorful Land of the Dead following a mysterious chain of events.

Disney Pixar Merger: A complete evaluation on what this implies

  • Fonte di informazioni: qrius.com
  • Rating: four ⭐ ( 8788 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: The write-up traces the really strong Disney-Pixar merger and analyses the several motives for its good results and its repercussions.

Pixar Animation Studios

  • Fonte di informazioni: www.pixar.com
  • Rating: five ⭐ ( 4176 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Pixar Animation Studios (Pixar) is an American computer system animation film
    studio based in Emeryville, California. Pixar is a subsidiary of The Walt
    Disney Business.

Disney Singapore

  • Fonte di informazioni: www.disney.sg
  • Rating: four ⭐ ( 9390 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Discover out on all Pixar connected motion pictures, events, merchandise and additional…

All Disney Pixar films in order of look

  • Fonte di informazioni: www.imdb.com
  • Rating: four ⭐ ( 1478 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: All Disney Pixar films in order of look

Vedi altri articoli in questa categoria: Ricetta