Frutta primaverile: i benefici della frutta di stagione – frutti primaverili

Scopri la frutta primaverile come fragole, albicocche, ciliegie, prugne, nespole, pesche, pere, melone, Kiwi, arance…

Stai guardando: frutti primaverili

Consumare frutta e verdura di stagione è una scelta ottima per la salute e per la nostra linea.

A volte però è difficile capire, tra tutti i frutti, quali siano quelli giusti per mangiare di stagione in primavera.

È per questo che abbiamo deciso di scrivere questa guida, dedicata agli impieghi e i benefici della frutta primaverile.

Cominciamo!

Frutta primaverile

Qui di seguito ti presentiamo elenco frutta primaverile:

1. Le fragole

Possiamo dirlo senza dubbio alcuno: la fragola è la REGINA della frutta d’estate e primavera.

La stagione delle fragole inizia a febbraio e la produzione continua fino a giugno.

Piace proprio a tutti, grandi e piccini, e si presta a tantissime preparazioni!

Può essere consumata fresca o mescolata ad altra frutta di stagione per creare gustosissime macedonie.

Ma non finisce qui. Infatti le fragole possono essere impiegate nella preparazione di torte e crostate – più spesso in forma di confettura – ma anche in frullati e centrifugati insieme a verdure di stagione di maggio e giugno.

Non dimentichiamo che questi frutti si usano anche in ricette salate, come il celeberrimo risotto con le fragole.

Le fragole hanno anche molti benefici per la nostra salute:

  • Contengono sali minerali come fosforo, calcio e ferro
  • Sono ricche di vitamine, tra cui vitamina A, B1, B2 e vitamina C
  • Sono diuretiche e idratanti
  • Sono un frutto ipocalorico, perfetto per le diete dimagranti o per fare pasti leggeri
  • Contengono un’alta percentuale di fibre, ottime per combattere la stitichezza
  • Lo xilitolo contenuto nelle fragole combatte l’alitosi e la formazione della placca

two. Le albicocche

Albicocche-frutta-primaverile

Parlando di frutta di primavera, vengono subito in mente le albicocche.

Fa parte della frutta di giugno-luglio, ma iniziano a essere reperibili anche in primavera.

Sono dolcissime però vanno consumate fresche, perché tendono a maturare molto velocemente diventando sempre meno appetibili.

In alternativa, puoi usarle per preparare moltissimi dolci, torte e confetture!

Insomma, se cerchi frutta di stagione in primavera le albicocche sono la scelta perfetta, anche per through dei loro numerosi benefici sul nostro organismo:

  • Contengono licopene, antiossidante naturale e ottimo per la cura della pelle
  • Sono fonte di betacarotene, utile per ridurre la formazione del temibile colesterolo LDL
  • Sono ricche di fibre e hanno un ridotto apporto calorico, perfette per le diete o per un’alimentazione bilanciata
  • Ottime per lo svezzamento del neonato

three. Le ciliegie

Frutta-primaverile-ciliegie

Fanno impazzire adulti e bambini e si dice di loro che “una tira l’altra”. Che cos’è?

Ma ovvio, LE CILIEGIE!

Se penso alle immagini primaverili della mia infanzia, una delle prime cose che mi vengono in mente è senza dubbio la ciotola stracolma di ciliegie e il piattino pieno di noccioli.

Rispetto a fragole e albicocche, frutta di aprile e maggio, le ciliegie maturano più tardivamente e arrivano sulle nostre tavole in primavera inoltrata.

Principalmente vengono degustate così, senza troppi fronzoli. Possono però essere anche usate per preparare torte, confetture e gelati.

Passiamo alle proprietà della ciliegia:

  • Il fruttosio contenuto in questi frutti non aumenta di molto la glicemia. Le ciliegie sono per questo ottime come spuntino salutare per chi soffre di diabete
  • Sono diuretiche, depurative e idratanti
  • Aiutano il fegato nel controllo dei livelli di colesterolo LDL nel sangue

ATTENTI A NON ESAGERARE!

Le ciliegie, se assunte in grosse quantità, hanno proprietà lassative. Possono dare coliche e causare diarrea. Non sono quindi adatte allo svezzamento dei bambini al di sotto dei tre anni.

four. Le prugne

Frutta-primaverile-prugne

Quando si parla di prugne, si finisce sempre sulle prugne secche contro… I problemi intestinali.

Ma le prugne sono molto, MOLTO di più!

Innanzitutto sono estremamente dolci, buonissime come spuntino di metà mattinata o per merenda (e scusate se è poco).

Sono frutti invernali che, però, possono essere trovati anche durante la primavera.

In più sono anche ipocaloriche, perfette per portare il giusto tocco di dolcezza durante una dieta per ritrovare la nostra forma fisica.

Come quasi tutta la frutta e ortaggi (sì, anche gli ortaggi) di stagione, le prugne possono essere conservate e usate sotto forma di golose confetture.

Eccoci arrivati ai benefici delle prugne:

  • Ricche di Vitamina C
  • Grande fonte di fibre, ottime a combattere la stitichezza
  • Ipocaloriche, perfette per controllare il peso
  • Aumentano la densità ossea, estremamente utili dopo la menopausa

FRUTTA DI STAGIONE FOREVER!

Scegliere frutti e ortaggi di stagione ti assicura sempre un sapore ottimo e riduce la possibilità che siano state utilizzate sostanze conservanti.

five. Le nespole

Frutta-primaverile-nespole

Ah le nespole, queste FANTASTICHE sconosciute!

Si tratta di un frutto di origine asiatica, che alle nostre latitudini matura da marzo fino all’inizio dell’estate.

Le note acidule delle nespole le rendono molto stuzzicanti ma non adatte a tutti i palati.

Tuttavia, bisognerebbe mangiarle in quanto sono molto dissetanti e hanno molte proprietà utili al nostro organismo:

  • Le nespole mature aiutano a regolarizzare l’attività intestinale.
  • La nespola acerba ha invece un effetto astringente, ottima in caso di diarrea.
  • È un frutto ottimo nelle diete dimagranti, in quanto contiene pochissime calorie.
  • Sono ricche di Vitamina A, del gruppo B e Vitamina C.

six. Le pesche

Frutta-primaverile-pesche

Dici estate e pensi PESCHE, vero?

In realtà la pesca è un frutto prettamente primaverile, disponibile però solo a stagione inoltrata.

La pesca è una vera bontà: può essere mangiata fresca, impiegata in dolcissime macedonie, conservata sciroppata e impiegata per realizzare delle confetture super!

Quello che non tutti sanno è che, come tutta la frutta e verdure di stagione, la pesca ha dei fantastici benefici per l’organismo.

Vediamo i principali:

  • La pesca è un frutto a basso contenuto di zuccheri, perfetto per la dieta e per controllare il peso.
  • Svolgono un’azione detox.
  • Sono estremamente ricche di fibre e potassio, utilissime per sgonfiarsi e combattere la ritenzione idrica.
  • Contengono Vitamina A, B1, B2, C, PP.
  • Inoltre sono ricche di sali minerali come fosforo, potassio, magnesio e ferro. Per questo sono un fantastico antidoto naturale contro la stanchezza!

7. Le pere

Frutta-primaverile-pere

Ma le pere non fanno parte della frutta autunnale?

È vero, le pere maturano nella stagione autunnale e in inverno.

Tuttavia, esse continuano a trovarsi sugli scaffali dei negozi di frutta e verdura e supermercati fino alla primavera.

Insomma, è frutta invernale che dura mooolto a lungo!

Le pere sono un frutto molto goloso e possono essere impiegate nella preparazione di torte, confetture e squisiti succhi di frutta.

Inoltre, hanno anche loro molti benefici:

  • Contengono molto calcio e sono utili per rinforzare le ossa. Un toccasana contro l’osteoporosi.
  • Sono ricche di fibre e aiutano la motilità intestinale. Perfette per chi soffre di costipazione.
  • La lignina contenuta nelle pere sembra contribuire ad abbassare i livelli di colesterolo LDL (quello “cattivo”)

LO SAPEVI CHE

Come la pera, anche la banana è un frutto che può essere trovato praticamente tutto l’anno. Tuttavia, la vera maturazione avviene a febbraio.

eight. Il melone

Frutta-primaverile-melone

Se la fragola è la regina della stagione calda, il melone ne è il re!

Eccoci di fronte a uno dei frutti più dolci e dissetanti in assoluto.

È perfetto per preparare macedonie colorate e gustosissime ma anche per essere servito come piatto principale nell’inossidabile abbinamento “melone e prosciutto”.

Come sempre, non solo bontà ma anche benessere:

  • È un frutto ricco di vitamine, come la Vitamina A (che conferisce benefici alla pelle e alla vista) e tutte le vitamine del gruppo B.
  • Ricco di sali minerali tra cui calcio, potassio e fosforo. Anche lui è quindi utile contro l’osteoporosi.
  • Favorisce la diuresi, aiutando e migliorare i valori di pressione arteriosa.
  • Non contiene molti zuccheri.

9. I kiwi

Frutta-primaverile-Kiwi

Se si parla di frutta e verdura di aprile, menzione d’onore spetta di diritto al kiwi.

Il suo gusto leggermente aspro potrebbe non soddisfare proprio tutti i palati, questo è vero.

Tuttavia, il kiwi resta uno dei frutti primaverili più consumati e impiegati in dolci e macedonie.

Un’altra cosa che non è in discussione è il fatto che il kiwi fa bene alla nostra salute!

I suoi principali benefici sono:

  • È un frutto ricco di vitamine, soprattutto Vitamina C ed E
  • Contiene numerosi sali minerali, tra cui potassio, fosforo e calcio
  • È un fenomenale ricostituente per la stagione calda, soprattutto per migliorare l’energia e la memoria!

KIWI DETOX!

Se hai una centrifuga o un estrattore, puoi unire kiwi, limoni e mele per preparare una bevanda detossificante gustosa e superefficace!

ten. Le arance

Frutta-primaverile-Arance

Parliamo di frutti e verdure primaverili, potremmo mai dimenticarci delle arance?

Certo che no!

Possono essere mangiate a spicchi o come spremuta ma le arance hanno anche un mare di benefici:

  • Proverbialmente ricche di vitamina C (ma anche A e B)
  • Ricche di fibre.
  • Contengono molti sali minerali, come potassio, ferro, fosforo e magnesio. Sono quindi dei fantastici ricostituenti per lo sport, la memoria e la concentrazione.
  • Hanno azione antiossidante e antinfiammatoria.

Video – La frutta di stagione


Vedi ulteriori informazioni relative al contenuto frutti primaverili

i frutti primaverili

alt

  • Fonte di informazioni: Antonella Secone
  • Information di pubblicazione: 2020-05-28
  • Rating: four ⭐ ( 2325 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Recorded with https://screencast-o-matic.com

Frutta e verdura primaverile: cosa mangiare a primavera

  • Fonte di informazioni: weblog.everli.com
  • Rating: three ⭐ ( 7399 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: L’arrivo della primavera porta diverse novità nel piatto, con alimenti più leggeri e colorati che seguono il risveglio dell’orto.

Frutta primaverile: cosa mangiare e quali sono le proprietà

  • Fonte di informazioni: www.donnamoderna.com
  • Rating: five ⭐ ( 1116 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: La frutta primaverile è un tripudio di colore e gusto, ma anche una riserva di energia e salute. Scoprine tutte le poprietà

La frutta di primavera

  • Fonte di informazioni: biotrendies.it
  • Rating: five ⭐ ( 2401 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: La frutta di stagione è un toccasana per il nostro organismo. Scopri i frutti di stagione della primavera per trarre beneficio dalle loro proprietà.

la lista della frutta tipicamente primaverile

  • Fonte di informazioni: www.eserciziperdimagrire.org
  • Rating: five ⭐ ( 6398 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Con l’arrivo delle belle giornate cambiano anche le nostre abitudini alimentari. Arrivano le fragole, le ciliegie, le fragoline di bosco… Ecco qual è la frutta fresca da consumare in primavera. Riconosci ed evita i prodotti fuori stagione di serra!

Frutta primaverile e verdure di stagione: l’elenco completo

  • Fonte di informazioni: www.fruttattiva.com
  • Rating: four ⭐ ( 3187 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca:

Frutta e verdura primaverili: l’elenco completo

  • Fonte di informazioni: www.lerosa.it
  • Rating: four ⭐ ( 4684 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Frutta e verdura primaverili, l’elenco completo: varietà, zone di produzione, storia e informazioni per scegliere il meglio mese per mese.

Vedi altri articoli in questa categoria: Ricetta

See also  Barba lunga e incolta - barba lunga