Ortigia Sicily – ortigia siracusa

Una festa per i tuoi sensi e una delle isole più belle d’Europa

Stai guardando: ortigia siracusa

Siracusa, La Sicilia è uno dei pochi luoghi in tutta l’Europa che può vantare una forte pretesa di essere stata una volta la città più potente del mondo occidentale. E nel nucleo antico di Siracusa, l’isola di Ortigia, in Sicilia ha uno dei paesaggi urbani più belli dell’Italia.

Siracusa – spesso anglicizzata in Siracusa – iniziò come una delle tante colonie greche in Sicilia e nell’Italia meridionale, note collettivamente ai romani come Magna Grecia.

Il suo periodo di massimo splendore arrivò nel V e IV secolo a.C. Ha sconfitto un tentativo di invasione della sua grande rivale, Atene, e ha dominato gran parte del Mediterraneo e delle sue rotte commerciali, controllando territori lontani come la Corsica e l’Adriatico, a ovest e ad est dell’Italia moderna.

Oggi, come alcune altre grandi città del passato, come Cordoba in Spagna e Ravenna sulla costa adriatica italiana, Siracusa è gradualmente svanita fino a diventare una città di provincia. La sua popolazione in epoca greca era di 250.000 abitanti, il doppio di quella attuale, quasi due millenni e mezzo dopo.

La colonia originaria fu fondata sull’isola di Ortigia, che si trova appena al largo della Sicilia continentale. La città si espanse sulla terraferma, tornando a occupare solo il nucleo dell’isola dopo l’occupazione romana e alla fine si estendeva di nuovo.

Spiaggia di Cala Rossa Ortigia Siracusa Sicilia

Isola di Ortigia

Ortigia – anche a volte scritta Ortigia – è il luogo in cui molti visitatori di Siracusa trascorrono la maggior parte del loro tempo. Avevamo prenotato un appartamento sull’isola, e dopo essere arrivati ​​in autobus dall’aeroporto di Catania siamo rimasti stupiti nello scoprire che Ortigia, il cuore storico di una delle più grandi città del mondo antico, era servita da un minuscolo bus navetta elettrico ogni quindici minuti .

Il nostro autobus ha girato l’isola in senso antiorario, con scorci su strette stradine medievali alla nostra sinistra e viste sul Mar Tirreno alla nostra destra, e siamo scesi a Cala Rossa, una delle due piccole spiagge di Ortigia.

Bella fioriera Ortigia Sicilia

Avevamo prenotato una settimana ad Ortigia per concederci abbastanza tempo per assaporare l’atmosfera di questo luogo antico, per concederci il tempo di esplorare tutte le stradine secondarie e vedere i panorami, mentre ci diramavamo per vedere qualche altro località della Sicilia sud-orientale.

Consigliamo di dedicare a Ortigia e Siracusa almeno tre giorni e tre notti del vostro tempo, o meno e non le rendereste giustizia. Se stai cercando un hotel a Siracusa, ti consigliamo di cercare prima un alloggio a Ortigia, poiché l’isola è molto più suggestiva della parte continentale della città.

Da vicino i dettagli degli incredibili edifici che fiancheggiano le stradine di Ortigia Sicilia

L’isola di Ortigia è poco più di un chilometro da un capo all’altro e solo 500 metri nel punto più largo, ma ha oltre two.700 anni di storia ricca nelle sue stradine.

Le migliori cose da fare a Ortigia in Sicilia

Ortigia Duomo – la Cattedrale

La bellissima piazza è circondata da ristoranti dove ci si può sedere e consumare un pasto o un caffè e un gelato. È una delle piazze più belle che abbiamo visto in Europa.

See also  Top 12 search results cotoletta di maiale al forno 2022

C’è un edificio in cui puoi vedere gli strati di storia innestati l’uno sull’altro: il duomo, o cattedrale. Il primo edificio sul sito era un tempio dedicato ad Atena, che fu sostituito da un altro costruito per celebrare la vittoria su Cartagine nella battaglia di Himera nel 480 a.C.

Rimangono molte delle colonne del tempio, ora inglobate nella struttura della chiesa cristiana che fu costruita sul sito, e le puoi vedere sia all’interno che all’esterno dell’edificio. Il Duomo contiene anche elementi di epoca bizantina, normanna, medievale e barocca.

La sua splendida facciata barocca fu costruita all’inizio del XVIII secolo per sostituire una precedente crollata dopo il terremoto del 1693 che causò ingenti danni in tutta la regione.

Vedi anche: Per cosa è famosa l’Italia?

Ortigia Piazza del Duomo

Continuavamo a gravitare di nuovo verso Piazza del Duomo ogni sera, osservando la tarda luce dorata della luce del sole sulla facciata della cattedrale che cadeva lentamente oltre l’orizzonte e osservavamo la piazza prendere vita mentre i riflettori e i lampioni si accendevano.

Molti abitanti del posto venivano qui per la loro passeggiata serale, o passeggiata, e il nostro giovane figlio si divertiva molto a correre a caccia di piccioni all’ombra dei palazzi barocchi, sapendo che una generosa porzione di gelato sarebbe seguita prima della fine del sera.

Chiesa di Santa Lucia Ortigia Sicilia

Piazza del Duomo di Ortigia è una delle piazze più belle e magiche d’Europa. È un rettangolo lungo e stretto piuttosto che un quadrato, con un’altra chiesa, Santa Lucia alla Badia, dedicata alla patrona di Siracusa, Lucia. Ha un’atmosfera molto intima. Ci siamo seduti allo stesso tavolo allo stesso caffè quasi tutte le sere, con una vista privilegiata del duomo mentre le luminose luci bianche lo mettevano in risalto sullo sfondo blu del crepuscolo sempre più profondo.

Diventa davvero speciale nelle tiepide serate primaverili, mentre gli edifici brillano nelle calde luci, gli unici suoni conversazioni felici dai tavoli circostanti e bambini che scorrazzano avanti e indietro, strillando di gioia, con il fisarmonicista che suona i tradizionali brani italiani preferiti sullo sfondo.

Ortigia Sicilia mangiando il gelato in piazza del duomo

Una sera abbiamo parlato di altre belle piazze d’Europa più conosciute, come Plaza Mayor a Salamanca, in Spagna, Rynek Glowny a Cracovia o la Vecchia Town Square a Praga. Sono tutti fantastici, ma nessuno di loro ha quel clima afoso del Mediterraneo meridionale, né quella meravigliosa intimità che ha Piazza del Duomo.

In una nota più prosaica, ci siamo goduti il ​​nostro caffè e gelato quasi tutte le sere per molto meno di quanto faremmo in una qualsiasi delle piazze sopra citate e una frazione di quello che pagheremmo in Piazza San Marco a Venezia o in Piazza Navona a Roma.< /p>

Ideal Ortigia Stroll – il Lungomare

Il lungomare che costeggia Ortigia Sicilia – acque turchesi stupende

Insieme alle nostre serate in Piazza del Duomo, la gioia più grande per noi è stata passeggiare lungo il lungomare, la strada che circonda la circonferenza dell’isola. Lungo questa passeggiata si trovano molti dei principali hotel di Ortigia, tra cui il Grand Hotel Ortigia, vicino al ponte per il resto di Siracusa.

See also  Top 10 search results cannoli di carne macinata ripieni 2022

Siracusa Marina al tramonto Ortigia Sicilia

È meglio fare la passeggiata – o se preferisci, tratti di essa – la mattina presto o la sera tardi, evitando il caldo del giorno e cogliendo il meglio della luce. Abbiamo catturato degli incantevoli tramonti sul porto turistico e, più in basso, sulla piccola spiaggia vicino alla Fonte Aretusa sul lato ovest dell’isola.

Vie secondarie di Ortigia

By way of della Giudecca Ortigia Sicilia

Abbiamo anche trascorso molto tempo esplorando le stradine secondarie, in particolare sul lato orientale dell’isola intorno al quartiere ebraico, la Giudecca. Le nostre lunghe passeggiate hanno portato tante sorprese, da un quartetto d’archi che suona in una chiesa in rovina all’aperto, a cortili nascosti del 18° secolo, a una vista inaspettata della cupola di una chiesa barocca in uno stretto vicolo vicino al nostro appartamento. Ogni giorno prendevamo una strada diversa, anche se spesso finivamo nello stesso posto!

Fonte Aretusa

Fonte Aretusa, una sorgente d’acqua dolce a Ortigia Siracusa

Ci sono tante altre cose da fare a Ortigia. Proprio in fondo alla collina da Piazza del Duomo, la Fonte Aretusa è un luogo incantevole, una sorgente d’acqua dolce che fu un fattore importante nell’attrarre i Greci a stabilirsi sull’isola. Ora è piantato con papiro ed è una tappa popolare per la passeggiata serale. La sua origine è immersa nella mitologia greca: prende il nome da una ninfa, Aretusa, che presumibilmente nuotò a Ortigia dal Peloponneso, nel sud della Grecia, per sfuggire alle attenzioni indesiderate del dio fluviale, Alfeo.

Lungomare di Ortigia Sicilia

La Fonte e il litorale sono dominati da una fila di caffè e ristoranti con una cornice spettacolare. La vista fino alla fine dell’isola culmina nel Castello Maniace del XIII secolo, utilizzato ancora oggi dalla marina italiana e, purtroppo, per la maggior parte del tempo fuori dai confini.

Piazza Archimede e la Fontana di Diana

La Fontana di Diana Ortigia Sicilia

Uno dei più famosi abitanti di Siracusa fu il matematico, scienziato e inventore Archimede. Tra le tante scoperte, fu il primo a capire come calcolare l’area di un cerchio e inventò la pompa a vite, un mezzo per sollevare l’acqua da un livello all’altro. A lui è intitolata la piazza più trafficata di Ortigia dal punto di vista del traffico automobilistico, Piazza Archimede. È anche famoso per essere stato il soggetto di un aneddoto in cui ha scoperto come calcolare la densità di un oggetto, ed è stato così eccitato da questo, è saltato fuori dal bagno ed è corso fuori, dimenticandosi di vestirsi, gridando: “Eureka!” (“L’ho trovato!”)

Mercatino di Ortigia

Mercato di Ortigia Sicilia

Si scende a pochi passi da Piazza Archimede che conduce alla grande piazza Largo XXV Luglio, sede dei resti del Tempio di Apollo e del fantastico mercato di Ortigia. Dato che eravamo metà self-catering e metà mangiare fuori, abbiamo fatto scorta di verdura, frutta, pane, formaggio e prosciutto crudo, noto anche come prosciutto di Parma.

I formaggi siciliani al mercato di Ortigia

È stata una delle migliori mezz’ora di purchasing che avessimo mai fatto, la qualità degli ingredienti era semplicemente sbalorditiva. Questo ci ha fatto andare avanti per gran parte della settimana. Abbiamo anche assaggiato molta cucina della Sicilia meridionale, dai classici come gli spaghetti alla Norma a una vera sorpresa, pizza al pistacchio e formaggio di capra.

See also  Acciughe sotto sale: la ricetta per prepararle a casa in modo perfetto

Le antiche rovine greche di Siracusa

Il teatro greco Siracusa Sicilia

Molte delle antiche rovine di Siracusa si trovano sulla terraferma. Il Parco Archeologico di Neapolis ha la concentrazione maggiore, tra cui lo spettacolare teatro greco che ospita anche spettacoli in primavera e in estate, nonché antiche cave dove si ritiene che i prigionieri di guerra ateniesi furono costretti a lavorare per diversi anni. Una delle cave, la Latomia del Paradiso, ha un’incredibile caverna conosciuta come l’Orecchio del Dionisio – l’Orecchio di Dionisio – per la sua straordinaria acustica.

Vale anche la pena esplorare il quartiere continentale di Tyche, che era fuori dalle mura della città vecchia. Questa zona aveva una consistente popolazione paleocristiana e molte delle catacombe, dove venivano sepolti i credenti, sopravvivono vicino alle rovine della Basilica di San Giovanni Battista.

Altri suggerimenti per aiutarti a esplorare l’Italia


Vedi ulteriori informazioni relative al contenuto ortigia siracusa

Isola di Ortigia Walking Tour, Siracusa – Sicily

  • Fonte di informazioni: The Traveler Junkie
  • Information di pubblicazione: 2021-07-09
  • Rating: four ⭐ ( 7644 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Ortygia is a tiny island which is the historical center of the city of Syracuse, Sicily. The island, also identified as the Città Vecchia (Old City), includes quite a few historical landmarks.

    Ortygia, becoming an island just off the coast, was simply transformed into a all-natural fortress with harbors and was significant sufficient that it could hold a considerable population in ancient occasions. Hence, the history of Ortygia is synonymous with the early history of Syracuse

Hotels in Ortigia, Siracusa

  • Fonte di informazioni: www.booking.com
  • Rating: four ⭐ ( 6717 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Book your hotel in Ortigia, Siracusa on the internet. But exactly where precisely? Uncover all hotels in Ortigia, Siracusa on a city map. No reservation expenses.

All You Will need to Know Just before You Go

  • Fonte di informazioni: www.tripadvisor.com
  • Rating: four ⭐ ( 9484 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca:

Ortigia e Siracusa: cosa vedere in un giorno e l’itinerario

  • Fonte di informazioni: martinaway.com
  • Rating: four ⭐ ( 6168 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Siracusa e Ortigia: passeggiata tra storia e arte in una delle perle della Sicilia. Cosa vedere dai resti greci alle architetture barocche.

Ortigia, Siracusa • Sicily à la carte

  • Fonte di informazioni: www.sicilyalacarte.com
  • Rating: five ⭐ ( 1171 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca:

tutto quello che c’è da sapere

  • Fonte di informazioni: www.tripadvisor.it
  • Rating: three ⭐ ( 4246 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca:

Sicilia): spiagge e cose da vedere 2022

  • Fonte di informazioni: www.viaggi-estate.com
  • Rating: five ⭐ ( 7546 Rating )
  • Abbina risultati di ricerca: Guida dell’isola di Ortigia, in Sicilia, la parte più antica di Siracusa: le migliori spiagge, le cose da fare, i consigli su come arrivare e dove soggiornare.

Vedi altri articoli in questa categoria: Ricetta