Quale console dovresti acquistare questa generazione?

[ad_1]

PlayStation 5 e Xbox Series X sono i titoli di testa della nona generazione di console per videogiochi. Entrambi hanno molto da offrire, ma quale è giusto per te?


Confrontiamo PS5 e Xbox Series X in diverse aree chiave per aiutarti a decidere quale acquistare.


PS5 vs Xbox Series X: prezzi

Xbox Series X e il modello standard di PlayStation 5 costano entrambi $ 500, sebbene la PlayStation 5 sia disponibile anche nell’edizione digitale per $ 400. L’unica differenza con la PS5 digitale è che manca un’unità disco, quindi sei limitato ai giochi digitali.

Se desideri una Xbox ma non puoi pagare in anticipo, Microsoft offre il programma Xbox All Access. Ciò ti consente di pagare $ 35 al mese per una Xbox Series X, più un abbonamento a Game Pass Ultimate, nel corso di 24 mesi.

Nota che Microsoft offre anche Xbox Series S, una console più piccola e meno potente priva di un’unità disco. Poiché quel sistema è in una classe diversa, non lo considereremo qui. Consulta il nostro confronto tra Xbox Series X e Series S se desideri maggiori informazioni su di esso.

Sfortunatamente, la Series X e la PS5 sono state notoriamente difficili da trovare per anni dopo la loro uscita, a causa di vari motivi, tra cui la carenza di forniture. Non pagare scalper per una nuova console: attendi che siano disponibili al loro vero prezzo.

Vincitore: Legare. Il prezzo è lo stesso ed entrambi offrono un’opzione alternativa per la flessibilità dei prezzi.

PS5 vs Xbox Series X: specifiche

Sia la PS5 che la Xbox Series X sono macchine potenti. Supportano i giochi 4K e possono eseguire giochi a 60 FPS o superiori.

See also  Una guida completa per riparare i file di gioco su diversi lanciatori

Entrambe le console includono un SSD per un caricamento più rapido rispetto alle generazioni precedenti, ma sono disponibili in dimensioni diverse. La PS5 ha un SSD personalizzato da 825 GB (667 GB utilizzabili), mentre la Series X ha un SSD da 1 TB (802 GB utilizzabili).

Sulla carta, Xbox Series X è leggermente più potente. Tuttavia, entrambi i sistemi hanno prestazioni quasi uguali. Se sei interessato a un’analisi dettagliata, guarda il nostro confronto tra le specifiche tecniche di Xbox Series X e PS5.

Vincitore: Xbox Series X, per un soffio.

PS5 vs Xbox Series X: design

La PS5 e la Series X differiscono notevolmente nel design. La PS5 è una console gigante, in piedi accanto a qualsiasi altro sistema. È caratterizzato da un design curvo, che potrebbe rendere difficile l’inserimento nel tuo centro di intrattenimento.

Xbox Series X, d’altra parte, ha una lunghezza e una larghezza quadrate, che lo fanno sembrare più un PC desktop. Non è grande come la PS5, quindi se hai poco spazio, quella console si adatterà meglio alla tua configurazione.

La PS5 ha una porta USB-C, che manca alla Series X. Altrimenti, questa parte dipende principalmente dalle tue preferenze, poiché entrambe le console funzionano in posizione verticale o orizzontale.

Vincitore: Xbox Series X, grazie alle sue dimensioni più compatte.

PS5 vs Xbox Series X: controller

Questa volta Sony e Microsoft hanno adottato approcci diversi con i loro controller per console. Il controller Xbox Series X è quasi identico al controller Xbox One. Le uniche differenze sono un D-pad rimodellato, un pulsante Condividi dedicato e una trama aggiuntiva per la presa.

Il controller Xbox Series X utilizza ancora batterie AA, che potresti vedere come un pro o un contro. Puoi acquistare il kit Batteria Ricaricabile Xbox se non vuoi preoccuparti di cambiare continuamente le batterie, ma questa è una spesa aggiuntiva. Come vantaggio, tutti i controller Xbox One sono completamente compatibili con Xbox Series X (e viceversa).

D’altra parte, il controller DualSense per PS5 ha un aspetto abbastanza diverso dal DualShock 4 di PS4. I trigger adattivi sono i più grandiosi: i pulsanti L2 e R2 possono regolare dinamicamente la loro resistenza in modo da “sentire” cosa stai facendo nel gioco, come il grilletto che diventa più stretto quando si guida un’auto nel fango.

DualSense include anche un microfono nel controller, che ti consente di comunicare senza cuffie. E il feedback tattile consente vibrazioni più dettagliate rispetto ai controller più vecchi. C’è molto da amare nel DualSense, ma non è perfetto.

Altrimenti, ha ancora il familiare layout dei pulsanti PS, incluso il touchpad visto sul DualShock 4. Come quel controller, il DualSense è ricaricabile. Puoi utilizzare DualShock 4 su PS5 quando giochi a titoli PS4, ma i giochi PS5 richiedono un DualSense.

Vincitore: PS5. Preoccuparsi delle batterie AA è una seccatura e il DualSense ha alcune nuove interessanti funzionalità. Il controller Xbox è ancora solido come una roccia, però.

PS5 vs Xbox Series X: giochi

Naturalmente, nessuna console vale la pena acquistare senza buoni giochi. PS5 e Xbox Series X hanno diverse sfaccettature da considerare in questo ambito, quindi analizziamole una per una.

Titoli esclusivi

La PlayStation 5 non ha ricevuto molte esclusive nei suoi primi anni, poiché molti dei suoi grandi titoli sono disponibili anche su PS4. Le grandi esclusive per PS5 finora includono il remake di Demon’s Souls, Returnal, Ratchet & Clank: Rift Apart e Final Fantasy VII Remake Intergrade.

Altri giochi sono disponibili sia su PS4 che PS5, ma non su altre console. Questi includono Spider-Man: Miles Morales, Sackboy: A Big Adventure, Horizon Forbidden West e God of War Ragnarok.

Al momento in cui scrivo, Xbox Series X ha pochi giochi esclusivi. The Medium è un gioco horror che era esclusivo per console di Xbox Series X|S, sebbene ora sia disponibile anche su PS5. Un gioco Fable annunciato e l’ultimo titolo di Arkane, Redfall, saranno esclusivi per console di Xbox Series X|S, ma non sono ancora disponibili.

Per ora, Microsoft sembra concentrarsi sul rilascio di giochi per Xbox One, Xbox Series X|S e PC. Rendere questi giochi più ampiamente disponibili è fantastico, ma significa che non ci sono tanti motivi per ottenere la console più recente.

Vincitore: PS5, ora e nel prossimo futuro.

Retrocompatibilità

La PS5 è retrocompatibile con quasi tutti i titoli PS4. Se hai la PS5 standard, puoi semplicemente inserire i dischi PS4 per giocare a quei giochi. Su entrambi i modelli PS5, puoi accedere alla tua intera libreria digitale di giochi PS4 e scaricarli facilmente sulla tua PS5.

Tuttavia, la capacità di Xbox Series X di giocare a giochi più vecchi va molto oltre. Sebbene sia compatibile con quasi tutti i titoli Xbox One, può anche riprodurre oltre 500 titoli Xbox 360 e alcune dozzine di titoli Xbox originali. Ciò significa che puoi divertirti con molti giochi basati su disco che già possiedi, oltre a recuperare il ritardo sui classici Xbox delle generazioni precedenti.

Su entrambi i sistemi, i giochi più vecchi funzioneranno meglio grazie all’hardware più potente. Le caratteristiche esatte disponibili dipendono dal gioco; Microsoft promuove FPS Boost per eseguire titoli più vecchi a frame rate più fluidi.

Vincitore: Xbox Series X, a causa dell’enorme volume di vecchi giochi Xbox che puoi divertirti sulla console.

Streaming del gioco

La caratteristica killer di Xbox è Game Pass, un servizio in abbonamento che fornisce accesso illimitato a centinaia di giochi di alta qualità per $ 10 al mese. È disponibile su Xbox One e Xbox Series X|S, oltre a un piano separato per PC. Se desideri Game Pass sia su Xbox che su PC, oltre a Xbox Live Gold, puoi pagare $ 15 al mese per Game Pass Ultimate.

Game Pass è uno dei motivi più validi per considerare una Xbox Series X, soprattutto con i prezzi dei giochi AAA che in alcuni casi salgono fino a $ 70 ciascuno. Game Pass ti consente di divertirti con giochi di grandi nomi e titoli indie allo stesso modo a un costo accessibile, anche senza aspettare una vendita. È una delle migliori offerte nei giochi.

Sul lato PlayStation 5, Sony ha aggiornato il suo servizio PlayStation Plus a metà del 2022 per offrire un servizio simile. I livelli superiori (Extra e Premium) sostituiscono il vecchio piano di streaming di PlayStation Now. Tuttavia, questo ha alcuni punti deboli rispetto a Game Pass; in particolare, c’è più riempitivo e le principali esclusive PlayStation non compaiono tutte nel catalogo.

Controlla il nostro confronto tra Xbox Game Pass e PlayStation Plus per un’analisi completa.

Su PS5, Sony offre anche la PlayStation Plus Collection per tutti i livelli di abbonati PS Plus. Ciò ti garantisce l’accesso a una serie dei migliori titoli PS4 da scaricare e divertirti con la compatibilità con le versioni precedenti. È un’ottima opzione se ti sei perso la PS4, ma è disponibile solo con un abbonamento PS Plus aggiuntivo di $ 60+/anno.

Vincitore: Xbox Series X. Game Pass è difficile da battere.

Realta virtuale

Se ti piace la realtà virtuale, PlayStation 5 è la console che fa per te. PlayStation VR (originariamente realizzata per PS4) funziona con PS5 e PlayStation VR2 è prevista per il rilascio nel 2023.

Microsoft non ha in programma di introdurre la realtà virtuale per Xbox, quindi non aspettarti alcun supporto per la realtà virtuale su Series X ora o in futuro.

Vincitore: PS5.

PS5 vs Xbox Series X: ecosistemi

Come abbiamo visto, sia PS5 che Xbox Series X hanno molto da offrire. Tuttavia, c’è un altro elemento importante che devi decidere tu stesso: quale ecosistema di console ha più senso per te.

La compatibilità con le versioni precedenti è molto più interessante quando hai già una libreria di giochi a cui giocare. Ma non dimenticare altri aspetti, come spostare i tuoi dati salvati, conservare i tuoi trofei/risultati, poter giocare con i tuoi amici, goderti gli abbonamenti esistenti, i controller che hai già e simili.

Quindi, se sei un giocatore Xbox da anni, anche se sei tentato dalla PS5, potrebbe avere più senso rimanere con Xbox. In questo modo, non è necessario ricominciare da capo con tutti gli aspetti di cui sopra e il costo effettivo dell’aggiornamento è inferiore.

Vincitore: Cravatta, perché dipende dalla tua situazione.

Dovresti acquistare PS5 o Xbox Series X?

Non c’è una risposta chiara sul fatto che PS5 o Xbox Series X siano la console migliore. Contando ogni vincitore di sezione sopra si ottiene un punteggio di pareggio e nessuna delle due console ha una debolezza abbastanza forte da renderla la scelta ovviamente inferiore.

Di conseguenza, consigliamo quanto segue:

  • Acquista la PlayStation 5 se: Vuoi giocare alle esclusive per PS5, non sei tentato da Game Pass, non hai una libreria di vecchi giochi Xbox o sei interessato alla realtà virtuale.
  • Acquista Xbox Series X se: Vuoi usare Game Pass, non sei interessato alle esclusive di PS5 o sei profondamente integrato nell’ecosistema Xbox.

Se al momento non pensi che nessuna delle due console sia adatta a te, non dimenticare l’eccellente Nintendo Switch.

[ad_2]